Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    50.933,18
    -1.198,74 (-2,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Covid, la variante giapponese resiste ai vaccini?

Scoperta nell’ospedale universitario di Tokyo la mutazione del covid-19, E484K.

10 pazienti covid su 14, pari al 70%, sono risultati positivi alla variante.

La notizia diffusa dall'emittente pubblica giapponese Nhk e riportata dall'agenzia Reuters desta preoccupazione soprattutto per il maggior grado di contagiosità e per la resistenza ai vaccini.

Una rassicurazione arriva però in un tweet di Roberto Burioni, professore di Virologia all’Università San Raffaele di Milano: «La variante B.1.351 (sudafricana) contiene la mutazione E484K (Eek) della quale tanto sentite parlare in questi giorni. Il vaccino Pfizer sembra essere molto efficace contro di essa».