Italia markets close in 2 hours 35 minutes
  • FTSE MIB

    25.952,85
    -11,08 (-0,04%)
     
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    72,25
    -0,36 (-0,50%)
     
  • BTC-EUR

    40.233,21
    -891,04 (-2,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.201,77
    -31,52 (-2,56%)
     
  • Oro

    1.758,00
    +1,30 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1779
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.176,35
    +6,48 (+0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0930
    +0,0016 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4907
    -0,0016 (-0,11%)
     

Distrofie muscolari, i vantaggi del nuovo registro nazionale

Per supportare standard ottimali di diagnosi e assistenza, favorire l'inserimento dei pazienti e contribuire agli studi epidemiologici, è nato il primo registro italiano dei pazienti con distrofie muscolari e miopatie. Il progetto sarà coordinato a livello nazionale da Adele D'Amico del Centro Malattie Muscolari e Neurodegenerative dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, che sarà anche curatrice dei dati sulle distrofie muscolari congenite. mgg/mrv/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli