Italia Markets closed

E' il Black friday, caccia allo sconto nei negozi e sul web

Roma, 29 nov. (askanews) - E' il venerdì della corsa agli acquisti, il Black friday, una moda nata in nordamerica già negli anni '60, ma che negli ultimi tempi ha preso molto piede anche in Italia, dando ufficialmente il via agli acquisti per il Natale approfittando di prezzi vantaggiosi sia nei negozi che online, con promozioni che in alcuni casi durano per tutto il weekend o addirittura una settimana.

In tanti hanno deciso di approfittarne: quasi sei italiani su dieci (il 58%), secondo un'indagine Coldiretti-Ixé che sottolinea come le promozioni per l'occasione si siano allargate fino ai mercati contadini, coinvolgendo soprattutto la fascia più giovane della popolazione. Del "Venerdì nero", spiega Coldiretti, usufruisce ben il 93% dei ragazzi tra i 25 e i 34 anni, una percentuale nettamente superiore a quella totale italiana ma anche ai pari età americani che nello stesso periodo hanno pianificato di fare compere, ferma all'84% secondo le stime della National Retail Federation Usa.

In generale secondo le stime si spende in media 167 euro, seppur con sensibili differenze. Se quasi 4 italiani su 10 (38%) spendono tra i 100 e i 200 euro, un altro 9% arriva fino a 300 euro, un 7% si spinge a 400 euro mentre un 3% di "paperoni" supera addirittura i 500 euro. Per il 24% gli acquisti restano, invece sotto la soglia dei 100 euro. Ma c è anche un 26% degli italiani che non acquista nulla durante la settimana degli sconti mentre un 16% decide solo all'ultimo momento se mettere mano o meno al portafogli. L'importante è confrontare sempre le offerte, accertarsi dell'effettivo vantaggio e dell'originalità dei prodotti e in caso di acquisti online, farli su siti sicuri.