Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.953,58
    -521,28 (-1,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Forum Comunicazione: Bertinotti (Skilla Amicucci Formazione), "Digitale realtà inderogabile"

“Partiamo da tre cose che ritengo molto importanti”. Esordisce così Francesca Iaia Bertinotti, Director Sales, Marketing & Business Strategy di Skilla, Amicucci Formazione, interrogata in occasione della quattordicesima edizione del Forum della Comunicazione di Comunicazione Italia su quali sono le lezioni apprese dalle aziende in questo ultimo anno. “La prima è che la propensione al cambiamento è insita nel nostro Dna, sia a livello personale che nella struttura aziendale. Il Covid ha sicuramente portato ad una grande accelerazione verso la trasformazione delle abitudini, che ha messo tutti noi a dura prova, ma le aziende che hanno avuto fiducia nel futuro si sono organizzate, sia in termini di risorse umane che di tecnologie. Il secondo punto di attenzione è che ormai il digitale è una realtà, una realtà assolutamente inderogabile per grandi aziende ma anche per le piccole e medie imprese, e che l'ibridazione tra il mondo digitale e quello fisico è assolutamente necessaria, oltre che possibile. La terza lezione appresa durante questo periodo, in cui siamo stati costretti alla distanza, è l’importanza di credere fermamente nel lavoro di squadra e nel team, e di lavorare concentrandosi su singoli obiettivi”. Al cuore della riflessione, il segno lasciato dalla pandemia sulle scelte e le strategie delle imprese, le lezioni apprese, le criticità che rimangono e il lavoro ancora da fare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli