Italia markets open in 3 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    35.754,75
    +35,32 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.786,99
    +100,07 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    28.808,52
    -52,10 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1338
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    43.871,48
    -910,02 (-2,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.300,79
    -4,33 (-0,33%)
     
  • HANG SENG

    24.210,02
    +213,15 (+0,89%)
     
  • S&P 500

    4.701,21
    +14,46 (+0,31%)
     

Forum Risorse umane 2021, Cappuccitti: “Sempre più lavoratori chiedono di lavorare da remoto, noi lo facevamo già nel 2014”

A margine del Forum Risorse umane 2021, il Direttore delle Risorse Umane di Coca-Cola HBC Italia, Emiliano Maria Cappuccitti, spiega che l’azienda aveva avviato già nel 2014 la pratica dello smart working, una scelta che si è rivelata fondamentale quando la pandemia ha improvvisamente bloccato migliaia di lavoratori nelle loro case. “Non è importante la presenza, è importante il risultato. Naturalmente - chiosa Cappuccitti - non tutti i lavori possono essere svolti da remoto, infatti le fabbriche e gli operai che vi lavorano non si sono mai fermati”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli