Italia markets close in 4 hours 36 minutes
  • FTSE MIB

    24.492,58
    -226,23 (-0,92%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,93 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,94 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • Petrolio

    73,67
    -2,61 (-3,42%)
     
  • BTC-EUR

    15.472,88
    -430,02 (-2,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    379,78
    -2,87 (-0,75%)
     
  • Oro

    1.759,20
    +5,20 (+0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0478
    +0,0073 (+0,70%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.931,53
    -30,88 (-0,78%)
     
  • EUR/GBP

    0,8669
    +0,0073 (+0,85%)
     
  • EUR/CHF

    0,9872
    +0,0035 (+0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,4061
    +0,0155 (+1,12%)
     

Metaverso e sicurezza dei dati, i rischi reali nella realtà virtuale

Il Metaverso entra sempre più nella nostra quotidianità e si trasforma in uno strumento di transizione digitale capace di modulare il modo di lavorare, di costruire la società e di modellare le identità dei singoli.

Ma quali rischi per la sicurezza dei dati porta con sé?

Charlie Bell, vicepresidente esecutivo della sicurezza di Microsoft, fa notare: “I problemi che abbiamo rispetto ad Internet di oggi e di ieri saranno con noi anche nel Metaverso”.

E per “problemi” si intendono furto d’identità e credenziali, spionaggio, vulnerabilità, eccetera. I fatti sembrano confermare la tesi di Bell. Ecco qualche esempio...