Italia markets close in 20 minutes
  • FTSE MIB

    24.532,55
    +91,67 (+0,38%)
     
  • Dow Jones

    33.722,95
    -126,51 (-0,37%)
     
  • Nasdaq

    10.985,42
    -64,08 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.027,84
    -134,99 (-0,48%)
     
  • Petrolio

    79,13
    +1,89 (+2,45%)
     
  • BTC-EUR

    15.843,82
    +144,48 (+0,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    387,12
    -1,60 (-0,41%)
     
  • Oro

    1.769,00
    +13,70 (+0,78%)
     
  • EUR/USD

    1,0344
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    3.948,64
    -15,30 (-0,39%)
     
  • HANG SENG

    18.204,68
    +906,74 (+5,24%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.946,08
    +10,57 (+0,27%)
     
  • EUR/GBP

    0,8632
    -0,0012 (-0,14%)
     
  • EUR/CHF

    0,9838
    +0,0025 (+0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4058
    +0,0108 (+0,78%)
     

Musica in streaming, urgente riconoscere il giusto valore agli autori>

Il mercato dello streaming è in crescita da anni, ma urge riconoscere ai creatori il giusto valore economico per i contenuti. L’appello arriva da Gesac, associazione che riunisce società di autori a cui aderisce anche Siae. "È tempo di pensare a un mercato più bilanciato e sostenibile che non lasci dietro i creatori delle opera, che di fatto alimentano questa fiorente economia", afferma Veronique Desbrosses, General Manager di Gesac. xf4/mgg/gtr