Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.326,32
    -42,15 (-0,12%)
     
  • Nasdaq

    14.442,74
    -64,16 (-0,44%)
     
  • Nikkei 225

    27.467,23
    -790,02 (-2,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1357
    +0,0027 (+0,24%)
     
  • BTC-EUR

    36.827,35
    -120,88 (-0,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    990,78
    -3,97 (-0,40%)
     
  • HANG SENG

    24.127,85
    +15,07 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.569,84
    -7,27 (-0,16%)
     

Nasce PostePay Connect: convergenza tra pagamenti e mobile

Milano (askanews) - Poste Italiane ha presentato al Salone dei pagamenti di Milano la nuova Postepay Connect: una soluzione digitale che coniuga i servizi della carta Postepay Evolution con quelli della SIM PosteMobile. Con Postepay Connect, è possibile gestire tramite un'unica app i servizi di telefonia e di pagamento. A presentare il nuovo prodotto Marco Siracusano, amministratore delegato di PostePay Spa. "PostePay Connect - ha detto ad askanews - è la prima applicazione concreta di PostePay Spa, la nuova società specializzata che è nata solo il 1 ottobre. Pensiamo che sia un passo importante perché è la pratica rappresentazione di quella mission di convergenza tra mondo fisico e mondo digitale, ma anche tra mondo dei pagamenti e mondo del mobile". "Nella app PostePay - ha aggiunto Siracusano - sarà possibile gestire simultaneamente i bisogni di pagamento della PostePay con la fornitura di SIM di PosteMobile, all'interno di questa app, con un unico canone, si potrà acquistare per l'intero anno i servizi di pagamento e di telefonia, in più avendo accesso a servizi specializzati come il P2P dei pagamenti PostePay to PostePay, ma anche all'unicità della nostra disponibilità di una funzione Giga to Giga". In sostanza, all'interno della community di Postepay Connect, sarà possibile trasferirsi gratuitamente e in tempo reale i Giga in eccesso. "Noi pensiamo - ha aggiunto Siracusano - che l'investimento che Poste fatto su PostePay Spa sia molto importante, serve a guardare realmente al futuro, all'interno del piano industriale di Poste Italiane Deliver 2022 il nuovo segmento dei pagamenti in mobile e digitale è una delle linee guida dello sviluppo. Noi dobbiamo fare in modo che l'ecosistema di PostePay sia conclamato, a beneficio dei consumatori, delle imprese e della Pubblica amministrazione. E parlo di ecosistema perché stiamo facendo in modo di rendere sinergico il mondo dei 12800 uffici postali, per noi importantissimi, con un modello di servizio anche digitale". I numeri del comparto pagamenti per il gruppo Poste Italiane sono imponenti: a oggi sono attive oltre 4 milioni di sim PosteMobile, più di 26 milioni di carte di pagamento con il marchio Poste Italiane e 2,5 milioni di digital wallet; sono inoltre state complessivamente scaricate oltre 19 milioni di "app" gratuite per smartphone e tablet, mentre il numero dei clienti registrati al sito www.poste.it ha di recente superato i 16 milioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli