Italia markets open in 8 hours 2 minutes
  • Dow Jones

    33.970,47
    -614,41 (-1,78%)
     
  • Nasdaq

    14.713,90
    -330,06 (-2,19%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,75 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    36.886,62
    -3.561,10 (-8,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.076,57
    -57,81 (-5,10%)
     
  • HANG SENG

    24.099,14
    -821,62 (-3,30%)
     
  • S&P 500

    4.357,73
    -75,26 (-1,70%)
     

Pellegrini eletta membro Cio: "Ho rotto tanto le balle agli atleti italiani..." - Video

"Non me lo aspettavo, sapevamo tutti che era molto difficile, siamo partiti in po' pessimisti, non avrei potuto fare una grossa campagna fino al 2 perché impegnata in vasca, poi è stata fatta un'ultima rincorsa alla mensa del villaggio, sono molto contenta. Avere subito la possibilità di rimanere nel mio mondo e fare qualcosa di concreto, si è realizzato un sogno", Così Federica Pellegrini da Tokyo 2020, dove ha ringraziato tutti gli atleti che l'hanno votata come rappresentante degli atleti al Cio. "E' stato bello che c'è stata la più elevata affluenza alle urne delle Olimpiadi. Ho rotto tantissimo le balle agli italiani, ma si sono aggiunti circa 1300 voti in più e questo è un grandissimo attestato di stima", ha aggiunto la campionessa del nuoto azzurro. "Io lavorerò per le problematiche degli atleti. Sicuramente io sarò totalmente dalla parte degli atleti. Elena Di Liddo mi ha chiesto ma la vasca dei 50 a Bisceglie non c'é? E' un tema caldo quello del nuoto, molte piccole realtà hanno sofferto la chiusura degli impianti. Dalla parte degli atleti io ci sarò sempre".

"Sono entrata di diritto in Giunta Coni e mi piacerà lavorare con Giovanni Malagò sotto diversi aspetti, sono sicura che da lui imparerò molto. Non ho molti grilli per la testa sulla mia ascesa politica, voglio rimanere legata al mio mondo, ci abbiamo provato con uno staff incredibile e sono contenta si sia realizzata, parlare di ascesa politica non è la mia aspirazione attuale", ha poi detto l'azzurra. "Sono strafelice di questo ruolo, sono contentissima di aver rappresentato lo sport italiano e di poter continuare a rappresentarlo come membro Cio. Giovanni Malagò è stata la prima persona a credere a questa mia elezione, gli devo dire un grandissimo grazie fino a qui e in futuro", ha aggiunto Pellegrini. "Come si concilia questo ruolo al Cio con il dopo piscina? Questo sarà il mio lavoro a tempo pieno, non avevo altri impegni di così lunga durata. Per la prossima stagione ci saranno tante cose creative ma non verso la lunga durata come questa. E' tutto conciliabile".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli