I mercati italiani sono chiusi

Regno Unito: vendite al dettaglio salgono oltre le attese

Le vendite al dettaglio nel Regno Unito sono salite a ottobre del 7,4% rispetto allo stesso mese del 2015.

Un’accelerazione sia rispetto al +4,2% tendenziale di settembre, sia alle previsioni degli analisti che indicavano un +5,3%.

È possibile che a trainare i consumi abbia contribuito il forte deprezzamento della sterlina successivo alla vittoria dei ‘Leave’ al referendum sulla Brexit dello scorso giugno. Rispetto al mese precedente, si assiste a un’espansione dell’1,9%.

A incidere in positivo sul dato sono state le vendite di auto. Il rialzo britannico è quasi doppio al 4,3% registrato nello stesso mese negli Stati Uniti.

#Italia: prezzi al consumo e di produzione al palo. Vendite al dettaglio in frenata in #Germania, su in #Spagna. In #UE positivo il PIL. pic.twitter.com/VJSCSaKIMz— FinanciaLounge (@FinanciaLounge) October 31, 2016

 #RegnoUnito, scende il tasso di #disoccupazione (livello minimo degli ultimi 10 anni).

[da #DailyData del #17novembre] pic.twitter.com/RULUTHjYHt— FEF Academy (@fefacademy) November 17, 2016