Italia Markets close in 3 hrs 43 mins

Revolut, la carta di debito semplice, trasparente e sicura

Roma, 7 ott. (askanews) - Una carta di debito facile da utilizzare, gratuita, trasparente e comoda, soprattutto per chi viaggia. E' Revolut, fondata nel 2015 con l'obiettivo di creare la prima vera piattaforma finanziaria digitale a livello globale. Grazie alla carta, è possibile pagare all'estero al tasso di cambio interbancario.

Elena Lavezzi, responsabile Sud Europa di Revolut, spiega ad askanews di cosa si tratta. "Revolut è un conto on line, di fatto è la prima vera e propria piattaforma finanziaria globale. Si accede molto semplicemente tramite una app. Revolut nasce quattro anni fa con l'obiettivo di essere il miglior partner finanziario per i viaggiatori. L'idea iniziale era di non aggiungere commissioni svantaggiose oltre al tasso di cambio reale quando si paga in qualunque valuta o si fanno prelievi all'estero. Intorno a questa idea iniziale abbiamo costruito un mondo di servizi finanziari che ad oggi posizionano il prodotto non solo come un ottimo partner nel momento del viaggio, ma anche nella vita di tutti i giorni".

Dal 2015 l'azienda ha attratto oltre 7 milioni di clienti in Europa grazie alle impostazioni di spesa, il controllo del budget, investimenti in criptovalute e trading senza commissioni.

"Le caratteristiche principali di questo prodotto sono la trasparenza, l'istantaneità di ogni azione, e il fatto che non ci siano costi nascosti o aggiuntivi. Si ribalta, di fatto, il paradigma secondo il quale l'utente deve passare dalla sua filiale per fare ogni genere di azione sul proprio conto. L'idea è di permettere all'utente di fare qualsiasi operazione, in maniera istantanea, da qualunque parte del mondo, dalla sua app, in maniera gratuita".

Grazie a un recente accordo con Visa, Revolut porterà la sua offerta di prodotto in ulteriori 23 mercati in Nord e Sud America, Asia e Medio Oriente per un totale di 55 Paesi in tutto il mondo.

"La comodità di questo prodotto è che l'utente può monitorare ogni azione e transazione che fa all'interno della App. Se dalla App arriva un'operazione sospetta, l'utente può semplicemente confermare che è lui il titolare dell'operazione. Viceversa se riceve la notifica di una transazione che non ha fatto lui, può immediatamente bloccare la App, in modo tale che chiunque abbia clonato la carta non possa continuare ad usufruire del servizio".

Ottenere Revolut è davvero semplice: "Basta semplicemente scaricare la App, immediatamente forniamo una carta virtuale. E poi per avere la carta fisica, basta richiederla e in pochi giorni la inviamo a casa".