Italia markets close in 1 hour 5 minutes
  • FTSE MIB

    23.033,34
    +62,61 (+0,27%)
     
  • Dow Jones

    33.990,17
    +77,73 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    13.030,47
    -97,58 (-0,74%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,87 (-0,01%)
     
  • Petrolio

    89,35
    -0,06 (-0,07%)
     
  • BTC-EUR

    23.443,53
    -433,23 (-1,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    567,40
    -4,51 (-0,79%)
     
  • Oro

    1.790,10
    -8,00 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0179
    +0,0014 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.288,72
    -8,42 (-0,20%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,34 (-1,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,79
    +0,17 (+0,00%)
     
  • EUR/GBP

    0,8413
    -0,0013 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    0,9662
    +0,0051 (+0,53%)
     
  • EUR/CAD

    1,3098
    -0,0006 (-0,04%)
     

Ryder Cup, direttore Montali: “Il progetto potrà avere un indotto turistico fino a 1 miliardo di euro”

(Adnkronos) - “La Ryder Cup è un progetto di 12 anni che ha tre legacy principali: infrastrutturale, sportiva ed economico turistica. La legacy del turismo golfistico è l’obiettivo principale del progetto Ryder Cup. KPMG ha studiato che il progetto porterà un indotto di circa 530 milioni di euro, ripartiti in indotti diretti e indiretti, con la possibilità di avere un margine di crescita fino a 1 miliardo di euro”. Lo ha dichiarato Gian Paolo Montali, direttore generale Ryder Cup Golf 2022, in occasione del meeting annuale dedicato all’analisi del turismo legato al golf che si è svolto in Campidoglio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli