Italia Markets open in 2 hrs

Tennis ITF Doha, la peggior sconfitta di sempre

Il tennis, in attesa di tornare per i grandi eventi nel 2020, prosegue con competizioni minori che, però, a volte regalano sorprese incredibili. A Doha nel torneo ITF M15 Qatar l'ucraino Artem Bahmet ha infatti perso 6-0, 6-0 in appena 22' contro il thailandese Krittin Koaykul senza nemmeno mettere a segno un punto. Un clamoroso parziale di 48-0 per il tennista asiatico, 24 anni e numero 1367 del ranking ATP. La notizia, però, potrebbe essere un’altra. Secondo il sito spagnolo 'Abc' dietro al match potrebbe nascondersi un giro di scommesse. Bahmet sarebbe in realtà un manager che avrebbe approfittato di molte assenze, ben 481 forfait, dal tabellone principale per iscriversi e scommettere contro se stesso. L'ucraino non compare tra i giocatori ITF, non ha ranking ed era alla prima partita ufficiale della carriera.