Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 5 hours 26 minutes
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.724,48
    -222,45 (-0,57%)
     
  • EUR/USD

    1,0859
    0,0000 (-0,00%)
     
  • Bitcoin EUR

    64.601,32
    -766,00 (-1,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.525,27
    +36,73 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Amplifon, ricavi trim1 +8,8%, trim2 parte "molto bene", conferma outlook 2024

Il logo di Amplifon

MILANO (Reuters) - Amplifon ha chiuso il primo trimestre con ricavi in crescita dell'8,8% a cambi costanti a 573,1 milioni di euro e un Ebitda ricorrente di 136,8 milioni, in aumento del 10,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno.

E' quanto fa sapere la società in una nota in cui spiega a proposito dei ricavi che "la performance è stata trainata da una significativa crescita organica, pari al 5,6%, superiore al mercato di riferimento, e dalle acquisizioni per il 3,2%, principalmente in Francia, Germania, Stati Uniti, Uruguay e Cina.

L'utile netto su base ricorrente è stato pari a 35,7 milioni, in aumento del 2,2% rispetto ai 34,9 milioni nel primo trimestre del 2023 nonostante i maggiori ammortamenti conseguenti ai forti investimenti nel business e l'incremento degli oneri finanziari.

"Siamo molto soddisfatti dell'ottima partenza del 2024", ha commentato il Ceo Enrico Vita aggiungendo che il trend è proseguito anche nel mese di aprile, con una crescita dei ricavi 'high-teens' a cambi costanti.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Nel primo trimestre dell'anno, l'Ebit ricorrente è stato pari a 65,7 milioni di euro, in aumento rispetto ai 61,5 milioni di un anno fa.

Per il resto del 2024, Amplifon conferma le attese "di risultati in forte crescita precedentemente comunicate" al netto di ulteriori rallentamenti nelle attività economiche globali dovuti, tra l'altro, all'andamento dell'inflazione e alla situazione geopolitica.

"Nel medio termine, la società rimane estremamente positiva circa le proprie prospettive per uno sviluppo profittevole e sostenibile grazie ai fondamentali del mercato 'hearing care' e all'ancora più forte posizionamento competitivo", si legge nella nota.

In Borsa il titolo Amplifon è volatile, registrando una forte accelerazione subito dopo la pubblicazione della trimestrale, per poi rallentare e annullare i rialzi. Intorno alle 13,15 sale dello 0,6% circa

Comunicato integrale

(Sara Rossi, editing Andrea Mandalà)