Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.972,41
    -96,82 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    16.035,30
    +59,05 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0848
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.388,98
    +2.083,68 (+4,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.790,80
    +156,06 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    5.078,18
    +8,65 (+0,17%)
     

Antitrust Ue non ha chiesto feedback sui impegni di Lufthansa per operazione Ita - fonti

Un aereo Lufthansa Airbus A319 atterra all'aeroporto internazionale Charles de Gaulle di Roissy, vicino a Parigi

BRUXELLES (Reuters) - Le autorità di regolamentazione antitrust dell'Unione europea (Ue) non hanno chiesto feedback a concorrenti e clienti di Lufthansa sugli impegni proposti dalla compagnia tedesca per rispondere ai timori sotto il profilo concorrenziale della sua offerta di acquisto di una quota di minoranza in ITA Airways, hanno detto tre persone con conoscenza diretta della questione.

Ciò suggerirebbe che gli impegni offerti non siano sufficienti, con la conseguenza che la Ue potrebbe lanciare un'indagine su vasta scala sul deal dopo la conclusione dell'analisi preliminare delle autorità di regolamentazione il 29 gennaio, hanno spiegato le fonti.

Lufthansa ha presentato alla Commissione europea le sue soluzioni per risolvere le questioni antitrust l'8 gennaio. In particolare la compagnia tedesca sarebbe disposta a cedere gli slot all'aeroporto di Milano-Linate, dove ci sono sovrapposizioni su circa una mezza dozzina di rotte europee verso gli hub Lufthansa di Francoforte, Monaco, Zurigo e Vienna.

(Tradotto da Alberto Chiumento, editing Andrea Mandalà)