Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.700,92
    +344,66 (+1,07%)
     
  • Dow Jones

    39.131,53
    +62,42 (+0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.996,82
    -44,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    39.098,68
    +836,48 (+2,19%)
     
  • Petrolio

    76,57
    -2,04 (-2,60%)
     
  • Bitcoin EUR

    47.656,02
    +575,21 (+1,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.045,80
    +15,10 (+0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,0823
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    5.088,80
    +1,77 (+0,03%)
     
  • HANG SENG

    16.725,86
    -17,09 (-0,10%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.872,57
    +17,21 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9531
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4606
    +0,0020 (+0,14%)
     

BANCHE: Bce alza soglia minima Cet1 FinecoBank al 8,19%, Pop Sondrio all'8,57%

Insegna all'esterno dell'edificio della Banca centrale europea a Francoforte, Germania

MILANO (Reuters) - Bce sta comunicando alle banche italiane le nuove decisioni sui requisiti patrimoniali prudenziali da rispettare per il 2024 a conclusione del processo annuale di revisione e valutazione prudenziale (Srep):

Di seguito gli aggiornamenti:

11,25 - La Bce ha fissato per FinecoBank un requisito minimo di capitale Cet1 per il 2024 dell'8,19% in termini di Cet1, dal 7,98% dell'anno in corso. A fine settembre l'istituto aveva un Cet1 ratio del 24,73%.

11,20 - Pop Sondrio dovrà rispettare per il 2024un livello minimo di Cet1 dell'8,57%, rispetto all'8,5% per il 2023. Alla fine del terzo trimestre l'istituto ha registrato un coefficiente Cet1 fully-phased del 16,16%.

11,00 - La Bce ha stabilito che dall'1° gennaio 2024 Bper Banca debba mantenere su base consolidata un coefficiente minimo di capitale in termini di Cet 1 pari all'8,54%. A fine settembre Bper aveva un coefficiente patrimoniale Cet 1 proforma del 14,9%.

- La Bce ha assegnato a Credem un requisito patrimoniale complessivo Srep per l'anno prossimo del 7,6% per quanto riguarda il Cet1, rispetto al 7,56% fissato il 2023. Al 30 settembre 2023 il Cet1 a livello di Credemholding (perimetro di vigilanza) era pari a 14,8%.

- Intesa Sanpaolo deve rispettare il requisito Srep in termini di Common Equity Tier 1 ratio del 9,32% dall'8,88% assegnato dalla Bce sul 2023. A fine settembre l'istituto aveva un Cet 1 del 13,6% (14,9% pro-forma)

(Redazione Milano/Roma)