Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.764,15
    +50,21 (+0,15%)
     
  • Dow Jones

    37.983,24
    -475,84 (-1,24%)
     
  • Nasdaq

    16.175,09
    -267,10 (-1,62%)
     
  • Nikkei 225

    39.523,55
    +80,92 (+0,21%)
     
  • Petrolio

    85,45
    +0,43 (+0,51%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.150,91
    -2.980,95 (-4,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.360,20
    -12,50 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,0646
    -0,0085 (-0,79%)
     
  • S&P 500

    5.123,41
    -75,65 (-1,46%)
     
  • HANG SENG

    16.721,69
    -373,34 (-2,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.955,01
    -11,67 (-0,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8547
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9728
    -0,0027 (-0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,4653
    -0,0029 (-0,19%)
     

Bce, ci sono condizioni per allentamento politiche monetarie - Panetta

Sede della Banca centrale europea (Bce) a Francoforte

ROMA (Reuters) - I rischi per la stabilità dei prezzi nella zona euro stanno diminuendo, creando le condizioni per un allentamento della politica monetaria da parte della Banca centrale europea.

Lo ha detto il governatore di Bankitalia, Fabio Panetta, membro del Consiglio direttivo Bce.

Numerosi responsabili politici della Bce hanno indicato un taglio dei tassi di interesse per giugno, un primo passo per ridurre il tasso record del 4% che attualmente paga sui depositi bancari.

"La politica monetaria restrittiva della Banca centrale europea (Bce) sta comprimendo la domanda e contribuisce, insieme al calo dei prezzi energetici, alla rapida diminuzione dell'inflazione", ha detto Panetta in un discorso a Roma.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

"I rischi per la stabilità dei prezzi si sono ridimensionati e si stanno realizzando le condizioni per avviare un allentamento monetario", ha aggiunto.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Giancarlo Navach)