Bce guarda approccio BoE su liquidità per valutare modifiche da apportare -Schnabel

La sede della Bce, parzialmente coperta dalla nebbia, a Francoforte, in Germania

NEW YORK (Reuters) - Il bilancio della Banca centrale europea si ridurrà rapidamente nei prossimi anni, ma è improbabile che torni ai livelli precedenti alla crisi finanziaria globale, per cui è necessario un nuovo approccio alla gestione della liquidità.

Lo ha affermato Isabel Schnabel, membro del consiglio direttivo della Bce.

Tra le alternative, l'approccio utilizzato dalla Banca d'Inghilterra, in cui sono le banche stesse a determinare la quantità di liquidità che vogliono detenere, potrebbe essere adatto in quanto attenua gli svantaggi di altri sistemi.

"Con questo approccio, la banca centrale offre regolarmente operazioni di prestito garantite per assicurare che l'eventuale carenza di domanda di riserve da parte delle banche venga reintegrata man mano che va avanti il quantitative tightening", ha detto Schnabel, responsabile delle operazioni di mercato della Bce.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)