Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 5 hours 58 minutes
  • FTSE MIB

    34.563,88
    +73,17 (+0,21%)
     
  • Dow Jones

    39.069,59
    +4,29 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    16.920,79
    +184,79 (+1,10%)
     
  • Nikkei 225

    38.900,02
    +253,91 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    78,04
    +0,32 (+0,41%)
     
  • Bitcoin EUR

    63.182,79
    -442,36 (-0,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.490,47
    +6,28 (+0,42%)
     
  • Oro

    2.345,80
    +11,30 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0857
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    5.304,72
    +36,88 (+0,70%)
     
  • HANG SENG

    18.827,35
    +218,41 (+1,17%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.038,95
    +3,54 (+0,07%)
     
  • EUR/GBP

    0,8515
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9920
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4824
    +0,0006 (+0,04%)
     

Bce, prospettive di inflazione fanno salire probabilità rialzo tassi a 75% da 50%

Insegna all'esterno dell'edificio della Banca centrale europea a Francoforte, Germania

(Reuters) - I mercati monetari hanno aumentato le scommesse su un rialzo dei tassi da parte della Banca Centrale Europea in occasione della riunione politica di domani, dopo che una fonte ha riferito a Reuters che le proiezioni trimestrali della Bce porteranno l'inflazione al di sopra del 3% nel 2024.

La Banca centrale europea prevede che l'inflazione della zona euro rimanga al di sopra del 3% l'anno prossimo, rafforzando l'ipotesi che Francoforte domani decida per un decimo aumento consecutivo dei tassi, secondo la fonte.

I futures sul tasso Estr forward Bce a dicembre 2023 implicano un tasso di deposito del 4% entro la fine dell'anno.

I forward di settembre prevedono il 75% di probabilità di un aumento dei tassi di 25 punti base alla riunione di domani, rispetto al 50% circa del giorno precedente.

Il tasso di deposito della Bce è attualmente al 3,75%.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Andrea Mandalà)