Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.922,16
    +40,66 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    37.986,40
    +211,02 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.282,01
    -319,49 (-2,05%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    83,24
    +0,51 (+0,62%)
     
  • Bitcoin EUR

    61.002,93
    +1.362,38 (+2,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.390,24
    +77,62 (+5,91%)
     
  • Oro

    2.406,70
    +8,70 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.967,23
    -43,89 (-0,88%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.918,09
    -18,48 (-0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    +0,0056 (+0,65%)
     
  • EUR/CHF

    0,9693
    -0,0017 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4645
    -0,0005 (-0,04%)
     

Bitcoin: è ora di investire? Ecco che cosa ne pensano gli esperti

Bitcoin: è ora di investire? Ecco che cosa ne pensano gli esperti
Bitcoin: è ora di investire? Ecco che cosa ne pensano gli esperti


Con quasi 400.000 follower su X, l'influencer di criptovalute EmperorBTC ha raggiunto il successo offrendo approfondimenti sul mercato e analisi di trading sul Bitcoin (BTC) alla sua community.

EmperorBTC è uno dei tanti influencer su X che pubblica continuamente contenuti sul futuro del Bitcoin. Sebbene vi siano alcune intuizioni preziose, alcuni contenuti possono essere indirizzati a una camera d'eco di tori del Bitcoin. Per questo motivo, è importante considerare le opinioni di molti analisti diversi sul Bitcoin.

Date un'occhiata a ciò che EmperorBTC ha detto sul Bitcoin. L'influencer ha recentemente postato su X:

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

1. Se il Bitcoin crolla di nuovo a $65K, sarà il momento di comprare ancora di più. Comprate tutto ciò in cui credete.

2. L'halving non è prezzato. Nessuno gli presta sufficiente attenzione. È automaticamente rialzista.

3. È il momento di impiegare il vostro tempo, sonno e capitale.

Il punto controverso del post deriva dall'halving. Si discute molto se l'evento sia già prezzato, ovvero se il prezzo del Bitcoin rifletta già gli impatti noti dell'halving. Ci sono argomenti ragionevoli da entrambe le parti.

Gli analisti di JPMorgan Chase & Co. ritengono che l'halving sia già prezzato, affermando che il BTC potrebbe scendere fino a 42.000 dollari. "Questa stima di 42.000 dollari è anche il livello verso cui prevediamo che i prezzi del bitcoin vadano alla deriva una volta che l'euforia indotta dall'halving del bitcoin si sarà attenuata dopo aprile", hanno scritto gli analisti di JPMorgan. Gli analisti di JPMorgan hanno inoltre sottolineato che l'halving ridurrà la redditività dell'attività mineraria, il che potrebbe avere effetti negativi sul prezzo del Bitcoin.

Dall'altra parte del dibattito, gli analisti vedono il Bitcoin continuare a salire nel 2024. Tom Lee di Fundstrat ha affermato che il Bitcoin raggiungerà "150.000 dollari prima della fine dell'anno... e cifre molto più alte in futuro". Lee ha esperienza di mercati finanziari e criptovalute, quindi questa previsione ha un certo peso.

Inoltre, anche Standard Chartered è ottimista sul token, prevedendo che raggiungerà i 100.000 dollari entro la fine del 2024 e i 200.000 dollari entro la fine del 2025. Sia Standard Chartered che Lee ritengono che l'halving ridurrà la pressione di vendita e permetterà al prezzo del Bitcoin di salire.

L'halving ridurrà il numero di nuovi Bitcoin coniati ogni giorno da circa 900 a 450. Alcuni minatori prendono questi token appena coniati e li vendono ogni giorno, il che può contribuire a mantenere i prezzi più bassi. Con un numero inferiore di token, in teoria potrebbe esserci meno attività di vendita.

JPMorgan e altri vedono la situazione in modo diverso. Ritengono che l'halving sia già prezzato o che porterà a un grande crollo. Questo porterebbe il prezzo del Bitcoin a muoversi lateralmente o a scendere dopo l'halving.

L'opinione di EmperorBTC è che l'halving sarà positivo per il BTC. Se ha ragione, questo è uno degli ultimi momenti per investire a un prezzo solido. Se si sbaglia, un investimento in BTC in questo momento potrebbe andare male. Il Bitcoin è estremamente imprevedibile, soprattutto per la novità delle attuali dinamiche di mercato.

Continua a leggere su Benzinga Italia