Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.574,29
    -257,82 (-1,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Bitcoin in calo, si prepara al rally o al pull back?

Bitcoin in calo, si prepara al rally o al pull back?
Bitcoin in calo, si prepara al rally o al pull back?


Le principali criptovalute scambiavano in rosso mercoledì mattina, con la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute che è scesa del 2,91% a 1,03 trilioni di dollari.

Criptovaluta

Guadagni (+/-)

Prezzo

Bitcoin

-1,59%

22.705 dollari

Ethereum

-5,06%

1.553 dollari

BNB

-4,42%

303,12 dollari

Cosa è successo

La più grande criptovaluta per valore di mercato Bitcoin (CRYPTO:BTC) veniva scambiato sotto i 23.000 dollari. Ethereum (CRYPTO:ETH) segnava un ribasso di oltre il 5% mentre la criptovaluta nativa di Binance BNB (CRYPTO:BNB) è sceso di oltre il 4% nelle ultime 24 ore, scambiato a 303 dollari.

Martedì le azioni statunitensi hanno chiuso contrastate. Il Dow Jones Industrial Average ha sfidato il trend, aumentando dello 0,31% durante la sessione. Nel frattempo, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite sono scesi rispettivamente dello 0,07% e dello 0,27%.

Binance, la più grande borsa di criptovalute al mondo per volume di scambi, ha dichiarato di aver commesso un errore conservando le garanzie per alcune delle criptovalute che emette nello stesso portafoglio dei fondi dei clienti, secondo un portavoce non identificato di Binance citato martedì da Bloomberg.

«Bitcoin si sta consolidando dopo aver raggiunto il massimo degli ultimi cinque mesi. Il recente rally non è riuscito a superare il livello di 23.500 dollari, il che potrebbe aprire la strada a un lieve calo verso la regione dei 22.000 dollari. Ci attendono troppi grandi eventi macro per cui Bitcoin non farà molto. Quando il PIL del quarto trimestre, l'indicatore di inflazione preferito dalla Fed e la decisione del FOMC si calmeranno, dovrebbe arrivare una forte resistenza dal livello di 25.000 dollari. Il rally di Bitcoin sta per diventare molto interessante o potrebbe essere pronto per un pullback a breve termine», ha dichiarato Edward Moya, analista di mercato senior di OANDA, in una nota vista da Benzinga.

L'analista di criptovalute Michaël van de Poppe ha affermato che Bitcoin non è riuscito a superare il livello di resistenza cruciale di 23.100. Di conseguenza, è probabile che testi e superi il livello di supporto di 22.300 dollari prima di qualsiasi potenziale continuazione della sua tendenza al rialzo.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'analista di criptovalute Kaleo ha identificato un livello tecnico chiave per Bitcoin: secondo lui, la criptovaluta ha appena toccato e rimbalzato il supporto. Tuttavia, Kaleo non crede che questo livello reggerà quando Bitcoin entrerà nella sua prossima grande corsa al rialzo e decollerà verso i 30.000 dollari.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Continua a leggere su Benzinga Italia