Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 46 minutes
  • Dow Jones

    39.069,23
    -62,27 (-0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.976,25
    -20,55 (-0,13%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0860
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • Bitcoin EUR

    51.767,32
    +4.364,34 (+9,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.668,14
    +33,40 (+0,20%)
     
  • S&P 500

    5.069,53
    -19,27 (-0,38%)
     

BoE, Bailey vede più ottimismo su prospettive di inflazione

Il governatore della Banca d'Inghilterra Andrew Bailey partecipa a un simposio sulle banche centrali a Stoccolma

LONDRA (Reuters) - Il governatore della Banca d'Inghilterra, Andrew Bailey, ha affermato che ora c'è più ottimismo sulle prospettive di un calo dell'inflazione quest'anno e ha osservato che la banca centrale non ha contrastato le attese del mercato di un picco dei tassi di interesse al 4,5%.

Intervistato dal quotidiano gallese Western Mail sulle prospettive dell'inflazione, Bailey ha risposto: "Ora c'è più ottimismo sul fatto che il prossimo anno sarà più facile da affrontare".

Bailey ha detto che la banca centrale non ha posto un obiettivo sul picco dei tassi di interesse, ma ha rimarcato che i mercati ora si aspettano che i tassi della BoE non salgano oltre il 4,5%, un livello più basso rispetto a prima.

"Non sto appoggiando il 4,5%, ma quello che avrete notato a dicembre è che non abbiamo incluso il commento fatto a novembre sul fatto che il mercato, a nostro avviso, è piuttosto fuori linea", ha spiegato.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)