Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 3 hrs 31 mins
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.719,35
    -227,58 (-0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    -0,0001 (-0,0109%)
     
  • BTC-EUR

    64.438,26
    -1.228,09 (-1,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.522,41
    +33,86 (+2,27%)
     
  • HANG SENG

    19.282,08
    +61,46 (+0,32%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Borsa Usa, indici in calo, pesano trimestrali deludenti e calo titoli chip

Operatore alla Borsa di New York (Nyse) a New York City

(Reuters) - I principali indici di Wall Street perdono terreno tra scambi incerti, con i titoli dei chip che registrano i maggiori ribassi, mentre le trimestrali deludenti di alcune società contribuiscono a penalizzare il mercato.

Alle 18:15, il Dow Jones Industrial Average è in calo dello 0,27% a 37.696,82, l'S&P 500 dello 0,52% a 5.025,33 e il Nasdaq Composite dello 0,83% a 15.732,60.

Tutti e tre gli indici hanno cancellato i guadagni iniziali, messi sotto pressione dai titoli dei chip, con il Philadelphia Semiconductor Index in calo del 2,1%. Il colosso dell'intelligenza artificiale Nvidia perde l'1,9%.

Il gruppo assicurativo Travelers lascia sul terreno l'8% dopo un utile del primo trimestre sotto le attese.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Mobileye guadagna il 4,2% dopo che Reuters ha scritto che la società israeliana di tecnologia automobilistica è pronta a spedire almeno 46 milioni di nuovi chip per la guida assistita.

Eli Lilly avanza dello 0,3% dopo che il suo farmaco per la perdita di peso ha contribuito a ridurre gli episodi di respirazione irregolare nei pazienti con apnea ostruttiva del sonno in due studi di fase avanzata.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Sabina Suzzi)