Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 3 hrs 50 mins
  • Dow Jones

    39.671,04
    -201,95 (-0,51%)
     
  • Nasdaq

    16.801,54
    -31,08 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    38.913,48
    +296,38 (+0,77%)
     
  • EUR/USD

    1,0833
    +0,0006 (+0,0542%)
     
  • BTC-EUR

    64.109,73
    -500,66 (-0,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.510,34
    -16,08 (-1,05%)
     
  • HANG SENG

    18.897,87
    -297,73 (-1,55%)
     
  • S&P 500

    5.307,01
    -14,40 (-0,27%)
     

Borse Europa, Dax ai massimi di 1 anno e mezzo su ottimismo tetto debito Usa

Il logo del Dax alla Borsa di Francoforte

(Reuters) - Le piazze europee guadagnano terreno, con l'indice delle blue-chip tedesche che tocca i massimi di oltre un anno grazie ai segnali di un avvicinamento di Washington a un accordo per innalzare il tetto del debito statunitense ed evitare un default.

Intorno alle 10,50 lo STOXX 600 è in rialzo dello 0,58%, mentre l'indice tedesco delle blue-chip DAX sale dell'1,49%, toccando i massimi da gennaio 2022.

Il CAC 40 francese è in rialzo dello 0,95%, ai massimi di due settimane, e il FTSE MIB italiano sale dell'1,18%, ai massimi di tre settimane.

Le azioni statunitensi sono in rialzo dopo che il presidente Joe Biden e il repubblicano Kevin McCarthy hanno ribadito la loro determinazione nel trovare presto un accordo per aumentare il tetto del debito ed evitare un default economicamente disastroso.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

VOLKSWAGEN avanza del 2,33% grazie ai piani della casa automobilistica di rinnovare il marchio principale per aumentare l'efficienza e i rendimenti.

DEUTSCHE BANK è in rialzo dello 0,25%, recuperando le perdite precedenti dopo che l'istituto di credito ha accettato di pagare 75 milioni di dollari per risolvere una causa intentata da alcune donne che affermano di essere state abusate sessualmente dal defunto finanziere Jeffrey Epstein e che accusano la banca tedesca di averne favorito lo sfruttamento sessuale.

In Gran Bretagna, i dati deludenti della società di telecomunicazioni BT e del marchio di lusso BURBERRY limitano i guadagni dell'indice delle blue-chip FTSE 100. [.L]

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Stefano Bernabei)