Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.938,31
    -130,92 (-0,34%)
     
  • Nasdaq

    16.036,04
    +59,79 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0850
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.618,37
    +2.622,18 (+5,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.790,80
    +156,06 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    5.073,59
    +4,06 (+0,08%)
     

Bper Banca, utile netto 2023 a 1,52 mld, dividendo 30 cent/azione

Una filiale di Bper Banca a Milano, Italia

ROMA (Reuters) - Bper Banca ha chiuso il 2023 con un utile netto consolidato pari a 1,52 miliardi di euro, con un margine di interesse in crescita del 78,1% rispetto all'anno prima, e proporrà un dividendo di 30 centesimi per azione.

Guardando al quarto trimestre, l'utile netto è pari a 432,4 milioni, si legge in un comunicato.

Nel corso dell'esercizio il margine di interesse è salito a 3,25 miliardi, grazie in particolare all'incremento dello spread commerciale conseguente al rialzo dei tassi di interesse, al limitato impatto sul costo dei depositi e al contributo derivante dal portafoglio di investimenti.

Le commissioni nette sono salite del 3,5% su anno a 2 miliardi.

Migliora la qualità del credito del gruppo emiliano, con Npe ratio lordo al 2,4% da 3,2% e 1,4% a fine 2022.

La guidance per il 2024 ipotizza un margine di interesse in leggero calo, commissioni nette con una dinamica positiva e oneri operativi in linea a quelli dello scorso anno.

"La redditività netta ordinaria si ritiene possa prevedibilmente essere in linea con quella del 2023 al netto dell'impatto delle imposte anticipate per perdite su crediti pari a 380 milioni di euro. Si confermerà e si rafforzerà la solidità patrimoniale della Banca", si legge nel comunicato.

Comunicato integrale

(Antonella Cinelli, editing Andrea Mandalà)