Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    37.935,45
    +182,14 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.732,62
    +49,24 (+0,31%)
     
  • Nikkei 225

    38.079,70
    +117,90 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    -0,0014 (-0,13%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.578,04
    +3.448,51 (+6,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.385,87
    +134,03 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    5.039,46
    +17,25 (+0,34%)
     

Cnh Industrial acquisisce quota controllo Bennamann

Il logo Cnh Industrial a Torino

MILANO (Reuters) - Cnh Industrial ha acquistato la quota di maggioranza di Bennamann, azienda britannica specializzata in sistemi di raccolta, riutilizzo e stoccaggio delle emissioni fuggitive di metano per generare energia, con l'obiettivo di accrescere ulteriormente la propria offerta nel settore dei carburanti alternativi.

L'infrastruttura di Bennamann, unita ai prodotti di Cnh Industrial, genera un sistema a zero emissioni di carbonio, che supporta pienamente l'economia circolare in agricoltura, si legge in una nota.

"Questa operazione rafforza la posizione di leadership dell'azienda e amplia la gamma di prodotti alimentati con carburanti alternativi per l'agricoltura", prosegue il comunicato.

La prima collaborazione di Cnh Industrial con Bennamann risale al 2019, quando le due aziende hanno collaborato allo sviluppo di un serbatoio per il prototipo del trattore alimentato a gas naturale liquefatto. Nel 2021, Cnh Industrial Ventures, il ramo d'azienda dedicato agli investimenti, ha acquisito una quota di minoranza di Bennamann.

(Sabina Suzzi, editing Francesca Piscioneri)