Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.700,92
    +344,66 (+1,07%)
     
  • Dow Jones

    39.131,53
    +62,42 (+0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.996,82
    -44,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    39.098,68
    +836,48 (+2,19%)
     
  • Petrolio

    76,57
    -2,04 (-2,60%)
     
  • Bitcoin EUR

    47.030,92
    -312,21 (-0,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.045,80
    +15,10 (+0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,0823
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    5.088,80
    +1,77 (+0,03%)
     
  • HANG SENG

    16.725,86
    -17,09 (-0,10%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.872,57
    +17,21 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9531
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4606
    +0,0020 (+0,14%)
     

Cosa aspettarsi dopo il rally del 58% di Tesla?

Cosa aspettarsi dopo il rally del 58% di Tesla?
Cosa aspettarsi dopo il rally del 58% di Tesla?


Le azioni di Tesla (NASDAQ:TSLA) sono salite dell'86% dal minimo da inizio anno di 104,64 dollari e hanno guadagnato circa il 58,11% dal primo gennaio, poiché gli investitori scommettono sul miglioramento dei fondamentali e dell'economia.

Cosa è successo

Per il titolo Tesla, il prossimo evento catalizzatore è il primo Investor Day della società, previsto per il 1° marzo.

Il toro di Tesla Gary Black di Future Fund ha offerto la sua opinione su cosa aspettarsi dall'evento, con particolare attenzione al tanto atteso Cybertruck.

Cybertruck

I due maggiori catalizzatori al rialzo dell'evento del 1 marzo saranno probabilmente Cybertrucks e Megapack, ha twittato Black. Wall Street sta prevedendo 10.000 unità consegnate nel 2023, 92.000 nel 2024 e 160.000 nel 2025, ha osservato.

Il Future Fund Active ETF (NYSE:FFND) ha Tesla come partecipazione principale, con una ponderazione del 9,36%.

Il gestore del fondo ritiene che le consegne effettive di Cybertruck potrebbero essere il doppio della stima di consenso, contribuendo con 60 centesimi agli utili per azione del 2025. Il mercato totale per i pick-up è circa il 20% di tutte le vendite, ha osservato Black.

Megapack

Black ha osservato che Wall Street cerca entrate incrementali di 1,6 miliardi di dollari da Megapacks nel 2023, ipotizzando 800 unità, 3,4 miliardi nel 2024, ipotizzando 1.700 unità e 5,4 miliardi di dollari nel 2025, ipotizzando 2.700 unità. Le consegne effettive potrebbero essere tre volte tanto, aggiungendo 80 centesimi per azione all'EPS, ha affermato Black.

Megapack è una potente batteria che fornisce accumulo di energia e supporto, contribuendo a stabilizzare la rete e prevenire interruzioni. Ogni unità, secondo Tesla, può immagazzinare 3 megawattora di energia, sufficienti per alimentare 3.600 case per un'ora.

Dopo l'Investor Day, supponendo che non ci siano novità tranne che per  Cybertruck e megapack, gli investitori possono aggiungere 1,40 per azione alla stima dell'EPS rettificato per il 2025 di 7,20 dollari, ha affermato il gestore del fondo. "Questo è un grande vantaggio", ha aggiunto. Per evidenziare la valutazione interessante del titolo, Black ha affermato: "Con TSLA a 200 e 8,60 EPS, si tratta di 23 volte l'EPS proforma 2025".

Le azioni Tesla hanno chiuso la sessionedi lunedì guadagnando il 2,52% a 194,76 dollari. Dati di Benzinga Pro.

Continua a leggere su Benzinga Italia