Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.075,78
    -10,26 (-0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.761,50
    +176,95 (+1,53%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0982
    +0,0116 (+1,07%)
     
  • BTC-EUR

    21.260,24
    +9,29 (+0,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    530,14
    +287,46 (+118,45%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.107,01
    +30,41 (+0,75%)
     

Dazn creerà struttura tecnica in Italia, rimborsi per gare 4/1 entro febbraio

Il logo di Dazn presso la sede di Tokyo

MILANO (Reuters) - Dazn creerà un network operation center in Italia, dedicato specificamente all'infrastruttura tecnologica e alla rete italiana, che permetterà di trasferire al team locale la responsabilità del monitoraggio della qualità del servizio e dell'instradamento del traffico dei clienti.

Lo dice la stessa piattaforma di streaming web in una nota diffusa al termine dell'incontro con i ministri delle Imprese e dello Sport Adolfo Urso e Andrea Abodi e i vertici della Lega di Serie A convocato a seguito dei disservizi nella trasmissione di due gare del massimo campionato del 4 gennaio, tra cui Inter-Napoli.

"Il disservizio è stato causato da un partner globale esterno incaricato di gestire la distribuzione del traffico sui server e ha avuto una dimensione molto più circoscritta rispetto a quanto occorso la scorsa estate", si legge nella nota di Dazn che ha sottolineato nell'incontro come abbia "tempestivamente rilevato il malfunzionamento e disposto il completo ripristino del servizio".

Dazn ha anche assicurato il rimborso di tutti i clienti impattati di un quarto dell'abbonamento mensile entro inizio febbraio.

In un videomessaggio pubblicato su Twitter al termine dell'incontro Urso ha sottolineato anche l'assicurazione di Dazn di accelerare gli investimenti in tecnologia per evitare il riproporsi dei disservizi.

"La Lega è parte lesa, siamo grati al governo per l'intervento e il sostegno. La Lega ha sempre chiesto massimo impegno e massima risposta e ha ricevuto importanti rassicurazioni", ha commentato il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini in una nota.

(Gianluca Semeraro, in redazione Sabina Suzzi)