Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 8 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    38.972,41
    -96,82 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    16.035,30
    +59,05 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0847
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.485,43
    +2.100,85 (+4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.790,80
    +156,06 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    5.078,18
    +8,65 (+0,17%)
     

Deutsche Bank, terzo anno consecutivo in utile, profitto trim4 sopra attese

Il logo Deutsche Bank a Bruxelles

FRANCOFORTE (Reuters) - L'utile di Deutsche Bank è balzato nel quarto trimestre, superando le attese e contribuendo al terzo anno consecutivo di profitti, sostenuto dall'aumento dei tassi d'interesse e dall'attività di trading ma penalizzato dalla flessione dell'attività di M&A che ha pesato sul settore.

L'utile netto di pertinenza degli azionisti è stato di 1,803 miliardi di euro negli ultimi tre mesi del 2022. Il dato si confronta con un utile di 145 milioni di euro dell'anno precedente ed è migliore delle aspettative degli analisti che prevedevano un utile di circa 951 milioni di euro.

Si tratta del decimo trimestre consecutivo di utili, la più lunga serie positiva da almeno un decennio.

Per l'intero anno, l'utile è stato di 5,025 miliardi di euro, in crescita rispetto a 1,940 miliardi del 2021 e superiore alle aspettative di 4,174 miliardi di euro. Si tratta del maggior utile annuale in oltre dieci anni.

In particolare, la banca tedesca ha superato un importante target di redditività - Rote dell'8% - con un dato del 9,4%. L'obiettivo era stato fissato dal Ceo Christian Sewing quando aveva intrapreso un'importante ristrutturazione della banca nel 2019.

"Negli ultimi tre anni e mezzo abbiamo trasformato con successo Deutsche Bank", ha detto Sewing, promosso al vertice nel 2018 per risollevare le sorti di Deutsche.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Sabina Suzzi)