Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 3 hrs 5 mins
  • FTSE MIB

    33.818,18
    -63,32 (-0,19%)
     
  • Dow Jones

    37.775,38
    +22,07 (+0,06%)
     
  • Nasdaq

    15.601,50
    -81,87 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    82,15
    -0,58 (-0,70%)
     
  • BTC-EUR

    61.399,25
    +2.877,68 (+4,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.337,28
    +24,66 (+1,92%)
     
  • Oro

    2.394,30
    -3,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,0662
    +0,0016 (+0,1493%)
     
  • S&P 500

    5.011,12
    -11,09 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.918,62
    -17,95 (-0,36%)
     
  • EUR/GBP

    0,8559
    +0,0003 (+0,04%)
     
  • EUR/CHF

    0,9682
    -0,0028 (-0,29%)
     
  • EUR/CAD

    1,4659
    +0,0009 (+0,06%)
     

Elon Musk fa volare il Dogecoin: ecco cosa sta succedendo

Elon Musk fa volare il Dogecoin: ecco cosa sta succedendo
Elon Musk fa volare il Dogecoin: ecco cosa sta succedendo


Le ultime iniziative di Elon Musk hanno avuto un notevole impatto sul mercato delle criptovalute, in particolare su Dogecoin (CRYPTO:DOGE).

Secondo i dati di Santiment, la meme coin, spesso sostenuta da Musk, ha visto un notevole aumento di 800 milioni di dollari di interesse aperto in tre giorni.

Nelle ultime 72 ore, il prezzo di Dogecoin è salito del 35%, raggiungendo un massimo settimanale di 0,17 dollari sabato.

La notizia arriva mentre la X Payments LLC di Musk, una filiale dei suoi progetti X (X.com, SpaceX, xAI), espande il proprio raggio d'azione ottenendo licenze di trasferimento di denaro in altri tre stati: Nuovo Messico, Oregon e Illinois.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Questo sviluppo, annunciato il 20 marzo 2024, porta a 22 il numero totale di Stati in cui X Payments può operare legalmente.

L'acquisizione di X da parte di Musk nel 2022 è stata un passo avanti verso la trasformazione dell'azienda in una "app tuttofare", con soluzioni di pagamento integrate che svolgono un ruolo fondamentale.

Nonostante gli ostacoli normativi che rallentano l'espansione, l'aggiunta di questi stati segna un significativo progresso verso la realizzazione della visione di Musk di competere con PayPal, di cui è stato precedentemente CEO, oltre che con Venmo e WhatsApp.

I dati di mercato indicano che la reazione rialzista dei trader di DOGE alle recenti azioni di Musk ha contribuito in modo significativo al continuo aumento del prezzo di Dogecoin.

Questa impennata è attribuita alle speculazioni sul fatto che Dogecoin potrebbe diventare la valuta preferita per l'ecosistema di pagamento di X.

Mentre X Payments continua a navigare nel panorama normativo e ad espandere i suoi servizi, la community delle criptovalute rimane attenta a qualsiasi sviluppo che possa intrecciare ulteriormente le innovazioni tecnologiche e di pagamento di Musk con le valute digitali come il Dogecoin.

Immagine realizzata con Midjourney

Continua a leggere su Benzinga Italia