Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 11 mins
  • FTSE MIB

    34.162,44
    -497,11 (-1,43%)
     
  • Dow Jones

    38.477,28
    -375,58 (-0,97%)
     
  • Nasdaq

    16.933,78
    -86,11 (-0,51%)
     
  • Nikkei 225

    38.556,87
    -298,50 (-0,77%)
     
  • Petrolio

    79,37
    -0,46 (-0,58%)
     
  • BTC-EUR

    62.389,67
    -456,51 (-0,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.454,26
    -30,44 (-2,05%)
     
  • Oro

    2.340,10
    -16,40 (-0,70%)
     
  • EUR/USD

    1,0815
    -0,0046 (-0,4218%)
     
  • S&P 500

    5.270,32
    -35,72 (-0,67%)
     
  • HANG SENG

    18.477,01
    -344,15 (-1,83%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.967,40
    -62,95 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8507
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CHF

    0,9873
    -0,0031 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4820
    +0,0006 (+0,04%)
     

Eni, utile netto trim1 in calo ma sopra attese, conferma target

Il logo Eni presso la sede di San Donato Milanese

MILANO (Reuters) - Eni chiude il primo trimestre con un calo dell'utile netto dell'11% a causa del calo dei prezzi di petrolio e gas rispetto ai primi tre mesi del 2022, quando l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia aveva fatto schizzare i prezzi dell'energia.

L'utile netto adjusted di competenza degli azionisti è sceso a 2,9 miliardi, ma è superiore alle stime degli analisti di 2,31 miliardi di euro.

Nel trimestre il flusso di cassa rettificato prima dell’assorbimento di circolante è stato di 5,3 miliardi, dice una nota.

"Sulla base di tali risultati, confermiamo le previsioni 2023, e grazie alla solida posizione finanziaria e alle nostre flessibilità operative, siamo nella posizione di poter confermare alla prossima assemblea di maggio il piano già annunciato di incremento del dividendo 2023 a 0,94 euro per azione e l'avvio del programma di buy-back da 2,2 miliardi", dice nella nota l'AD Claudio Descalzi.

(in redazione Claudia Cristoferi, editing Stefano Bernabei)