Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 3 hours 37 minutes
  • FTSE MIB

    34.565,07
    +104,55 (+0,30%)
     
  • Dow Jones

    39.671,04
    -201,95 (-0,51%)
     
  • Nasdaq

    16.801,54
    -31,08 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    39.103,22
    +486,12 (+1,26%)
     
  • Petrolio

    78,11
    +0,54 (+0,70%)
     
  • Bitcoin EUR

    64.478,66
    -37,00 (-0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.509,49
    +6,83 (+0,45%)
     
  • Oro

    2.369,90
    -23,00 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,0851
    +0,0023 (+0,22%)
     
  • S&P 500

    5.307,01
    -14,40 (-0,27%)
     
  • HANG SENG

    18.868,71
    -326,89 (-1,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.054,94
    +29,77 (+0,59%)
     
  • EUR/GBP

    0,8518
    +0,0009 (+0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9905
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,4826
    +0,0010 (+0,06%)
     

ExxonMobil va avanti con progetto Gnl in Mozambico - manager

Il logo della ExxonMobil e un gasdotto di gas naturale.

MAPUTO (Reuters) - ExxonMobil è "ottimista e sta andando avanti" con il progetto sul gas naturale liquefatto (Gnl) Rovuma in Mozambico, che ha subito dei ritardi, e si attende una decisione finale di investimento alla fine del prossimo anno.

Lo ha detto Arne Gibbs, direttore generale di ExxonMobil Mozambico, a una conferenza sull'energia a Maputo.

ExxonMobil e il partner Eni sono alle prese con il progetto Gnl di Rovuma nell'Area 4 offshore nel nord del Mozambico, con Exxon alla guida della costruzione e della gestione della liquefazione onshore e delle relative strutture, mentre Eni si concentra sull'impianto galleggiante di Gnl Coral e sulle operazioni upstream.

Quando TotalEnergies nel 2021 ha dichiarato lo stato di forza maggiore a seguito di un'offensiva di insorti legati allo Stato Islamico che ha messo a rischio l'impianto Gnl dell'Area 1 in Mozambico, anche ExxonMobil è stata coinvoltaper via dello sviluppo di strutture condivise e comuni, come un molo e un impianto di scarico del Gnl.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

"Riconosciamo che ci sono delle sfide e ci sono. Riconosciamo che queste sfide possono essere superate se lavoriamo insieme", ha dichiarato Gibbs.

"Il mio messaggio è molto semplice... siamo ottimisti, stiamo andando avanti", ha detto a proposito di un progetto che dovrebbe entrare nella fase di ingegneria e progettazione preliminare (Feed) tra pochi mesi.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sabina Suzzi)