Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    39.872,99
    +66,22 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    16.832,62
    +37,75 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    38.946,93
    -122,75 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    -0,0004 (-0,0326%)
     
  • BTC-EUR

    64.151,70
    +439,12 (+0,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.515,10
    +26,56 (+1,78%)
     
  • HANG SENG

    19.220,62
    -415,60 (-2,12%)
     
  • S&P 500

    5.321,41
    +13,28 (+0,25%)
     

Fincantieri, Ebitda trim1 balza 16%, ricavi stabili, conferma guidance anno

Il cantiere navale Fincantieri a Monfalcone, nei pressi di Trieste

MILANO (Reuters) - Fincantieri chiude il primo trimestre con un Ebitda pari a 100 milioni di euro, in aumento tendenziale di circa il 16% su ricavi a 1,76 miliardi, stabili rispetto al primo trimestre 2023.

Secondo quanto si legge in una nota, la società ha confermato i target per il 2024: ricavi per circa 8 miliardi (+4,5% circa) e marginalità intorno al 6% e in crescita di un punto percentuale rispetto al 2023.

"Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti nel primo trimestre del 2024, che confermano e migliorano l'ottima performance dello scorso anno sia in termini economici, finanziari e commerciali", ha commentato l'AD, Pierroberto Folgiero. "Gli ordini dei primi mesi dell'anno hanno visto un'ulteriore conferma della robusta crescita della domanda sia nel settore civile che militare in cui abbiamo aperto il mercato del sud est asiatico che, insieme al Medio Oriente, costituiva un obiettivo strategico del piano industriale", ha aggiunto.

I nuovi ordini acquisiti nei primi tre mesi del 2024 si attestano a 539 milioni, e non riflettono il contratto siglato con il ministero della Difesa indonesiano per la fornitura di 2 unità Ppa per un valore complessivo di 1,18 miliardi, conclude il comunicato.

(Giancarlo Navach)