Annuncio pubblicitario
Italia Markets open in 3 hrs 20 mins
  • Dow Jones

    38.996,39
    +47,37 (+0,12%)
     
  • Nasdaq

    16.091,92
    +144,18 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    39.866,55
    +700,36 (+1,79%)
     
  • EUR/USD

    1,0819
    +0,0012 (+0,1082%)
     
  • BTC-EUR

    56.753,05
    -517,20 (-0,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.636,06
    +124,62 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    5.096,27
    +26,51 (+0,52%)
     

Forex, dollaro a massimi due settimane, cala euro su scommesse taglio tassi Bce

Banconote di euro e dollari

WASHINGTON/LONDRA (Reuters) - Il dollaro viaggia sui massimi delle ultime due settimane, mentre l'euro perde terreno a riflesso delle sempre maggiori prospettive di un taglio dei tassi Bce già in marzo.

La solidità del dollaro non sembra invece risentire della previsione di un taglio dei tassi Usa di almeno 125 punti base da parte di Federal Reserve nel corso del 2024.

Intorno alle 17 l'indice del dollaro, che misura il biglietto verde rispetto a un paniere di altre sei valute, perde lo 0,13% a 103,91, dopo un massimo intraday a 104,10, record da due settimana.

L'euro cede lo 0,06% a 1,0791 dollari dopo un tuffo al minimo da tre settimane.

La valuta unica europea ha toccato anche i minimi da tre mesi contro la sterlina, cinque settimane rispetto allo yen e oltre sei settimane rispetto sul franco.

Lo yuan offshore perde lo 0,04% a 7,1691 all'indomani della bocciatura a 'negativo' dell'outlook sul rating sovrano cinese da parte di Moody's.

La divisa nipponica guadagna lo 0,03% rispetto al biglietto verde a 147,23; il dollaro australiano balza dello 0,5% a 0,6577 sulla valuta Usai.

Tra le criptovalute, il bitcoin scivola dello 0,2% a 43.838 dollari dopo aver superato quota 44.000 dollari all'inizio della seduta.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Alessia Pé)