Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 3 hrs 49 mins
  • FTSE MIB

    32.641,84
    -59,08 (-0,18%)
     
  • Dow Jones

    39.131,53
    +62,43 (+0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.996,82
    -44,78 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    39.233,71
    +135,01 (+0,35%)
     
  • Petrolio

    76,08
    -0,41 (-0,54%)
     
  • BTC-EUR

    47.120,61
    -409,79 (-0,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.042,10
    -7,30 (-0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0858
    +0,0035 (+0,3257%)
     
  • S&P 500

    5.088,80
    +1,77 (+0,03%)
     
  • HANG SENG

    16.634,74
    -91,12 (-0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.865,17
    -7,40 (-0,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8553
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    0,9550
    +0,0019 (+0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4669
    +0,0059 (+0,40%)
     

Forex, dollaro in rialzo, mercati attendono dati inflazione Usa

Banconote in dollari

NEW YORK/LONDRA (Reuters) - Il dollaro è in rialzo rispetto all'euro e alle altre principali valute, mentre gli investitori attendono i dati sull'inflazione Usa e sulle vendite al dettaglio per avere indizi su quando la Federal Reserve inizierà a tagliare i tassi di interesse.

Intorno alle 17,12, l'indice del dollaro sale dello 0,08% a 104,19, con il mercato che si aspetta che l'indice dei prezzi al consumo di gennaio - che sarà pubblicato domani - rafforzi la fiducia della Fed nel fatto che l'inflazione stia tornando verso l'obiettivo del 2%.

L'euro cala dello 0,11% a 1,0769 dollari, mentre nella maggior parte dei principali mercati asiatici la giornata di festività tiene gli scambi relativamente tranquilli.

Attesi dalla Bretagna diverso dati, tra cui quelli sull'inflazione e sul Pil, con il primo, domani, che potrebbe dare indizi su quando la Banca d'Inghilterra inizierà a tagliare i tassi d'interesse.

La sterlina scambia a 1,2619 dollari, vicina alla parità e lo yen si indebolisce dello 0,07% a 149,44 per dollaro.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sara Rossi)