Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    33.308,77
    -366,38 (-1,09%)
     
  • Dow Jones

    39.150,33
    +15,57 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    17.689,36
    -32,23 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    38.596,47
    -36,55 (-0,09%)
     
  • Petrolio

    80,59
    -0,70 (-0,86%)
     
  • BTC-EUR

    60.199,05
    +122,61 (+0,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.351,13
    -9,19 (-0,68%)
     
  • Oro

    2.334,70
    -34,30 (-1,45%)
     
  • EUR/USD

    1,0697
    -0,0009 (-0,0856%)
     
  • S&P 500

    5.464,62
    -8,55 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    18.028,52
    -306,80 (-1,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.907,30
    -40,43 (-0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8455
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CHF

    0,9552
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4640
    -0,0010 (-0,07%)
     

Forex, dollaro sale, euro in calo su cautela Bce

Una banconota da 100 dollari sopra a banconote da 1 dollaro a Varsavia

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro guadagna nei confronti dell'euro dopo che la Banca centrale europea ha ridotto il ritmo dei rialzi, un giorno dopo che la Federal Reserve ha aumentato i tassi di 25 punti base e ha indicato che potrebbe mettere in pausa il ciclo di rialzi.

L'aumento di 25 punti base della Bce è stato il più contenuto dall'inizio del ciclo di inasprimento l'estate scorsa, ma la banca ha anche segnalato che saranno necessarie ulteriori strette per contenere l'inflazione.

Ieri la Fed ha rimosso dalla dichiarazione di politica monetaria una frase con cui veniva "prevista" la necessità di ulteriori aumenti dei tassi.

L'indice del dollaro sale dello 0,30% a 101,52. L'indice si mantiene appena al di sopra dei minimi di un anno di 100,78, raggiunti il 14 aprile, ed è in calo dai massimi di 20 anni di 114,78 del 28 settembre.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'euro perde lo 0,52% a 1,1004 dollari. La settimana scorsa ha toccato i massimi di 13 mesi a 1,1096 dollari. Anche il dollaro è in calo dello 0,33% a 134,18 yen giapponesi.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Stefano Bernabei)