Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 55 mins
  • FTSE MIB

    34.248,29
    +523,47 (+1,55%)
     
  • Dow Jones

    38.435,05
    +195,07 (+0,51%)
     
  • Nasdaq

    15.680,52
    +229,22 (+1,48%)
     
  • Nikkei 225

    37.552,16
    +113,55 (+0,30%)
     
  • Petrolio

    82,15
    +0,25 (+0,31%)
     
  • BTC-EUR

    62.614,13
    +577,93 (+0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.439,29
    +24,53 (+1,73%)
     
  • Oro

    2.337,00
    -9,40 (-0,40%)
     
  • EUR/USD

    1,0711
    +0,0055 (+0,5140%)
     
  • S&P 500

    5.064,08
    +53,48 (+1,07%)
     
  • HANG SENG

    16.828,93
    +317,24 (+1,92%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.993,22
    +56,37 (+1,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8598
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    0,9741
    +0,0027 (+0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,4625
    +0,0035 (+0,24%)
     

Forex, indice dollaro verso primo calo settimanale da inizio anno

Banconota in dollari

NEW YORK (Reuters) - Per l'indice del dollaro si profila il primo calo settimanale da inizio anno, mentre gli investitori prendono fiato dopo un rally di quasi due mesi costruito sulle aspettative delle prossime mosse di Federal Reserve sui tassi Usa.

Alle 16,30 circa è intorno alla parità, a 103,95, dopo essere rimbalzato dal minimo degli ultimi cinque di 100,61 di fine dicembre e si mantiene al di sotto del massimo da tre mesi segnato il 14 febbraio.

Poco mosso l'euro a 1,0818 dollari.

Lo yen è la divisa del G10 che ha registrato la performance peggiore quest'anno, con una flessione nei confronti del biglietto verde pari a 6,6%.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Poiché si prevede che Federal Reserve mantenga i tassi elevati ancora per qualche tempo, gli investitori stanno effettuando operazioni di 'carry trade' in cui vendono o si indebitano in yen e investono in valute a più alto rendimento.

Tra le criptovalute, il bitcoin perde l'1,4% a 50.942 dollari.16,30

(Tradotto da Laura Contemori, editing Alessia Pé)