Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 2 hrs 42 mins
  • FTSE MIB

    34.639,11
    +178,59 (+0,52%)
     
  • Dow Jones

    39.671,04
    -201,95 (-0,51%)
     
  • Nasdaq

    16.801,54
    -31,08 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    39.103,22
    +486,12 (+1,26%)
     
  • Petrolio

    78,10
    +0,53 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    64.311,70
    +10,85 (+0,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.514,55
    +11,89 (+0,79%)
     
  • Oro

    2.366,20
    -26,70 (-1,12%)
     
  • EUR/USD

    1,0850
    +0,0022 (+0,2061%)
     
  • S&P 500

    5.307,01
    -14,40 (-0,27%)
     
  • HANG SENG

    18.868,71
    -326,89 (-1,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.062,03
    +36,86 (+0,73%)
     
  • EUR/GBP

    0,8521
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    0,9910
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4829
    +0,0013 (+0,09%)
     

Forex, yen in leggero rialzo dopo presunto intervento autorità

Un uomo in bicicletta passa davanti a uno schermo elettronico che visualizza l'attuale tasso di cambio dello yen rispetto al dollaro e ad altre valute estere a Tokyo

NEW YORK (Reuters) - Lo yen si rafforza leggermente, dopo l'improvviso rally nella tarda serata di ieri che operatori e analisti attribuiscono a un presunto intervento delle autorità giapponesi.

Intorno alle 17,10, il dollaro cede lo 0,4% a 153,9 yen.

I dati ufficiali della Banca del Giappone suggeriscono che Tokyo potrebbe aver speso fino a 3.660 miliardi di yen (23,59 miliardi di dollari) ieri e 5.500 miliardi di yen (35,06 miliardi di dollari) lunedì per sostenere la valuta e farla risalire dai nuovi minimi di 34 anni.

L'indice del dollaro cede lo 0,06% a 105,7, mentre l'euro scende dello 0,2% a 1,0692 dollari.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il dollaro si indebolisce dello 0,3% a 0,913 franchi svizzeri dopo che l'inflazione del Paese in aprile ha mostrato un'accelerazione oltre il previsto su base annua.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Sara Rossi)