Italia Markets closed

Giovedì la coppia EUR/USD si muove in ribasso

Christopher Lewis

Giovedì la coppia EUR/USD si muove in ribasso rompendo al di sotto degli 1,2350$. Le valute sembrano essere alla ricerca di un massiccio supporto sottostante, inoltre, siamo convinti che gli acquirenti rientreranno nel mercato, previsione che dovrebbe poter prendere forma sulla scia del valore e del supporto strutturale. La linea di tendenza rialzista sul grafico giornaliero fungerà da massiccio supporto suggerendo l’esistenza di una generale tendenza rialzista. Detto questo, segnaliamo la presenza di un possibile supporto alla regione degli 1,23$, motivo per cui, saremo alla ricerca di un rimbalzo in prossimità del suddetto livello o della linea di tendenza rialzista sopra enunciata.

Una rottura al di sotto della suddetta linea di tendenza potrebbe aprire le porte alla regione degli 1,21$, livello che in passato è stato piuttosto significativo, motivo per cui, siamo convinti che in un simile scenario le valute finiranno col testare tale regione. In uno scenario a lungo termine, invece, la coppia sembra essere destinata a raggiungere la regione degli 1,25$, livello di significativa resistenza. Osservando i grafici a lungo termine, segnaliamo una rottura al di sopra della bandiera rialzista, mossa che dovrebbe aprire le porte alla regione degli 1,32$ in virtù dell’integrità strutturale sui grafici a lungo termine. Alla luce di quanto appena detto, riteniamo che gli acquirenti rientreranno nel mercato poiché la coppia continuerà ad offrire ottime opportunità di trading, inoltre, siamo convinti che gli acquirenti siano intenzionati ad incrementare gradualmente le posizioni.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: