Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.764,15
    +50,21 (+0,15%)
     
  • Dow Jones

    37.983,24
    -475,84 (-1,24%)
     
  • Nasdaq

    16.175,09
    -267,10 (-1,62%)
     
  • Nikkei 225

    39.523,55
    +80,92 (+0,21%)
     
  • Petrolio

    85,45
    +0,43 (+0,51%)
     
  • Bitcoin EUR

    63.223,32
    -3.285,80 (-4,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.360,20
    -12,50 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,0646
    -0,0085 (-0,79%)
     
  • S&P 500

    5.123,41
    -75,65 (-1,46%)
     
  • HANG SENG

    16.721,69
    -373,34 (-2,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.955,01
    -11,67 (-0,23%)
     
  • EUR/GBP

    0,8547
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9728
    -0,0027 (-0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,4653
    -0,0029 (-0,19%)
     

Greggio, futures Brent tocca massimo 2015 a 66,94 dollaro/barile

Un'imagine di una raffineria petrolifera. REUTERS/Lucy Nicholson

LONDRA (Reuters) - I derivati sul greggio Brent balzano ai massimi del 2015 a quasi 67 dollari al barile, sostenuti da aspettative di un calo nell'eccesso di offerta e dopo i deboli dati sull'attività manifatturiera cinese che rinforzano la prospettiva di nuove misure di stimolo da parte della banca centrale.

Intorno alle 10,45 il Brent a giugno scambia a 66,91 dollari al barile, in rialzo di oltre mezzo punto percentuale.