Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.581,27
    -250,10 (-1,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Intel, su impianto chip Italia in gioco ma anche altri, decisione entro anno - AD a stampa

Il logo Intel a Hannover, in Germania

ROMA (Reuters) - La decisione su dove verrà costruito una fabbrica per i semiconduttori di Intel verrà presa entro quest'anno e l'Italia resta tra i possibili candidati, ma assieme ad altri Paesi.

Lo ha detto al Corriere della Sera l'AD del gruppo americano Patrick Paul Gelsinger.

Per questo impianto, ricorda l'articolo, erano già stati avviati contatti con il governo italiano con due possibili siti in lizza a Chivasso e vicino Verona.

Nei giorni scorsi diversi esponenti del governo hanno confermato l'impegno di Roma per assicurarsi questo investimento.

(Stefano Bernabei, editing Sabina Suzzi)