Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    39.102,93
    -308,28 (-0,78%)
     
  • Nasdaq

    17.686,86
    +190,04 (+1,09%)
     
  • Nikkei 225

    39.173,15
    +368,50 (+0,95%)
     
  • EUR/USD

    1,0717
    -0,0020 (-0,18%)
     
  • Bitcoin EUR

    57.285,03
    +1.082,80 (+1,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.277,94
    +28,82 (+2,31%)
     
  • HANG SENG

    18.072,90
    +45,19 (+0,25%)
     
  • S&P 500

    5.461,25
    +13,38 (+0,25%)
     

ISRAELE: Chirurgo lascia ultimo ospedale in funzione di Gaza City, esauriti anestetici

Soldati israeliani nel porto di Gaza

(Reuters) - Il 7 ottobre Hamas ha sferrato un attacco contro Israele, a cui Tel Aviv ha risposto bombardando Gaza.

Di seguito gli aggiornamenti:

16,40 - Ci sono centinaia di pazienti che hanno disperato bisogno del suo aiuto, ma ormai non c'è più nulla da fare.

Mentre l'ospedale Al Ahli viene raggiunto dagli spari dei carri armati israeliani e senza più anestetici per operare, il chirurgo britannico-palestinese Ghassan Abu Sitta ha detto alla sua équipe che è giunto il momento di lasciare l'ultimo ospedale completamente funzionante di Gaza City.

"È stato un vero incubo - lasciare 500 feriti sapendo che non c'è più nulla da fare per loro, è la cosa più straziante che abbia mai dovuto fare", ha detto Abu Sitta a Reuters, dopo che ieri ha abbandonato l'ospedale e si è diretto a piedi verso il campo profughi di Nuseirat, nel centro di Gaza.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

16,13 - Il braccio armato di Hamas, le Brigate al-Qassam, hanno detto che nessun ostaggio catturato durante l'attacco del 7 ottobre è trattenuto in ospedale, ma sono stati portati a in centri di assistenza e cura a causa della gravità delle loro condizioni e per salvarne la vita.

15,07 - Un medico dell'ospedale Al Shifa nella Striscia di Gaza ha detto che le forze israeliane non hanno "trovato nulla" durante la perquisizione del complesso ospedaliero e che cibo e acqua si stanno esaurendo.

Israele sostiene che Hamas abbia un centro di comando sotto l'ospedale, cosa che il gruppo militante palestinese nega. Reuters non è in grado di verificare in modo indipendente la situazione nell'ospedale.

"È una situazione assolutamente terrificante, qui i carri armati israeliani e le truppe israeliane si sono mosse all'interno dell'area dell'ospedale, in tutto l'ospedale", ha detto Mokhallalati, un chirurgo nato in Irlanda che si è formato al Cairo e ha esercitato a Londra. "Sparano in continuazione, in tutte le aree".

12,00 - L'Organizzazione mondiale della sanità si è detta molto preoccupata per la diffusione di malattie a Gaza, dove settimane di bombardamenti da parte di Israele hanno portato la popolazione ad affollarsi in rifugi in cui scarseggiano cibo e acqua pulita.

"Siamo estremamente preoccupati per la diffusione di malattie con l'arrivo della stagione invernale", ha detto Richard Peeperkorn, rappresentante dell'Oms nei Territori Palestinesi Occupati.

Peeperkorn ha aggiunto che sono stati registrati più di 70.000 casi di infezioni respiratorie acute e più di 44.000 casi di diarrea, cifre significativamente più alte del previsto.

11,40 - Tre palestinesi sono stati uccisi in un attacco di Israele con droni nella città di Jenin nella Cisgiordania occupata, hanno detto i responsabili del servizio di ambulanza palestinese.

L'esercito israeliano ha confermato di aver eseguito un attacco aereo, dicendo di aver ucciso almeno cinque militanti durante gli scontri a Jenin, recentemente diventato epicentro di continui scontri mentre le tensioni si intensificano nel contesto della guerra di Israele contro Hamas a Gaza.

9,00 - I soldati israeliani hanno trovato un tunnel usato da Hamas all'interno dell'ospedale Al Shifa a Gaza e il primo ministro Benjamin Netanyahu ha detto che gli sforzi per evitare vittime civili palestinesi "non hanno avuto successo", poiché Hamas ha impedito il trasferimento dei civili in luoghi sicuri.

Israele ha detto che Hamas ha scorte di armi e munizioni e sta tenendo ostaggi in una rete di tunnel sotto ospedali come l'Al Shifa, usando i pazienti e migliaia di sfollati in cerca di riparo come scudi umani. Hamas nega le accuse.

L'emittente televisiva statunitense Cbs News ha chiesto ieri a Netanyahu se l'uccisione di migliaia di civili palestinesi da parte di Israele nel corso di quasi sei settimane di guerra contro i militanti di Hamas potesse fomentare l'odio in una nuova generazione.

I tentativi di Tel Aviv di limitare le vittime civili "non hanno avuto successo", ha detto Netanyahu, accusando Hamas di aver impedito il trasferimento di civili in luoghi sicuri.

Aggiornamenti giovedì 16 novembre

(Tradotto da redazione Danzica, editing redazione Milano/Roma)