Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.308,77
    -366,38 (-1,09%)
     
  • Dow Jones

    39.137,54
    +2,78 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    17.708,93
    -12,66 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    38.596,47
    -36,55 (-0,09%)
     
  • Petrolio

    80,58
    -0,71 (-0,87%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.583,56
    -1.010,90 (-1,67%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.338,21
    -22,11 (-1,63%)
     
  • Oro

    2.338,10
    -30,90 (-1,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0695
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    5.466,88
    -6,29 (-0,11%)
     
  • HANG SENG

    18.028,52
    -306,80 (-1,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.907,30
    -40,43 (-0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8459
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    0,9561
    +0,0023 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,4655
    +0,0004 (+0,03%)
     

Istat conferma Pil 2022 a +3,7%, rivede in netto rialzo 2021 a +8,3%

La bandiera italiana sventola davanti all'Altare della Patria, noto anche come "Vittoriano"

ROMA (Reuters) - Istat ha confermato stamani il dato sulla crescita italiana nel 2022 a +3,7%, correggendo contestualmente in netto rialzo il numero per il 2021 a +8,3% dal +7% della stima precedente.

Secondo il report sui "Conti economici nazionali", l'indebitamento netto per lo scorso anno viene confermato al all'8%, mentro quello del 2021 viene rivisto a 8,8% dal 9% ipotizzato.

Quanto al debito/Pil, per il 2022 il dato viene corretto al ribasso a quota 141,6% da 144,7%, per il 2021 a 147,0 da 149,6.

L`esecutivo Meloni si aspetta che le revisioni odierne vadano a limitare l'atteso incremento dell'indebitamento netto di quest'anno, secondo fonti vicine al dossier.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Gli attuali obiettivi di deficit del governo italiano - che a fine mese saranno rivisti nella Nadef - risalgono ad aprile e ammontano al 4,5% del Pil nel 2023 e al 3,7% nel 2024. Entrambi i target sono però a forte rischio sforamento per via delle revisioni contabili legate agli incentivi fiscali sulle ristrutturazioni edilizie, come il Superbonus o il bonus facciate.

(Valentina Consiglio, editing Stefano Bernabei)