Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.277,49
    +70,07 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    33.693,26
    -88,22 (-0,26%)
     
  • Nasdaq

    11.089,57
    +7,57 (+0,07%)
     
  • Nikkei 225

    27.901,01
    +326,58 (+1,18%)
     
  • Petrolio

    71,20
    -0,26 (-0,36%)
     
  • BTC-EUR

    16.269,68
    -187,11 (-1,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    403,65
    -2,60 (-0,64%)
     
  • Oro

    1.810,80
    +9,30 (+0,52%)
     
  • EUR/USD

    1,0550
    -0,0010 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    3.960,48
    -3,03 (-0,08%)
     
  • HANG SENG

    19.900,87
    +450,64 (+2,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.942,62
    +21,35 (+0,54%)
     
  • EUR/GBP

    0,8594
    -0,0032 (-0,37%)
     
  • EUR/CHF

    0,9846
    -0,0038 (-0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,4368
    +0,0023 (+0,16%)
     

Italia, commercio extra-Ue agosto ancora in rosso, export accelera su anno-Istat

Bandiera italiana a Palazzo Chigi, a Roma

ROMA (Reuters) - Ad agosto il commercio estero italiano extra-Ue continua a risultare in rosso, con il deficit energetico che si amplia, mentre l'export accelera su anno.

Secondo i dati forniti stamani da Istat, nel mese in esame il commercio extra-Ue risulta in deficit di 5,792 miliardi di euro rispetto all'avanzo di 1,298 miliardi ad agosto 2021.

L'export sale del 22,0% su anno, l'import del 70,9%, da +14,2% e +72,9% rispettivamente del mese prima.

Il deficit energetico, in valore assoluto, raggiunge i 9,864 miliardi da -3,435 miliardi di un anno prima.

Nei primi otto mesi dell'anno, sottolinea Istat, "il deficit energetico raggiunge, in valore assoluto, quasi i 70 miliardi; nello stesso periodo, il disavanzo commerciale supera i 20 miliardi, a fronte di un avanzo di oltre 33 miliardi dei primi otto mesi del 2021".

L'accelerazione dell'export su base annua è "spinta soprattutto dall'aumento delle vendite di beni di consumo non durevoli. La crescita dell'import resta molto sostenuta, seppur in lieve decelerazione, trainata dai maggiori acquisti di prodotti energetici".

Guardando alla dinamica congiunturale, l'export verso i Paesi extra-Ue flette ad agosto, ma nel complesso, nel trimestre giugno-agosto, l'andamento si mantiene positivo.

(Antonella Cinelli, editing Valentina Consiglio)