Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 3 hours 34 minutes
  • Dow Jones

    38.996,39
    +47,37 (+0,12%)
     
  • Nasdaq

    16.091,92
    +144,18 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    39.887,48
    +721,29 (+1,84%)
     
  • EUR/USD

    1,0819
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • Bitcoin EUR

    56.724,74
    -353,84 (-0,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.636,06
    +124,62 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    5.096,27
    +26,51 (+0,52%)
     

Italia, fatturato industria in rialzo su mese a settembre, trim3 +0,3% - Istat

Lo skyline di Milano durante il tramonto a Milano

MILANO (Reuters) - Si interrompe in settembre la flessione congiunturale del fatturato dell'industria italiana che però nel complesso del terzo trimestre evidenza solo un marginale incremento di 0,3%.

Secondo i dati diffusi stamani da Istat, al netto dei fattori stagionali, l'indice evidenzia un rialzo dell'1,2% mensile dopo il -0,4% di agosto.

La crescita sul mercato interno è dell'1,5% e dello 0,6% sul mercato estero.

Con riferimento ai raggruppamenti principali di industrie, a settembre gli indici destagionalizzati del fatturato segnano un aumento congiunturale per i beni strumentali (+3,5%) e per l'energia (+6,9%), mentre si registra un calo per i beni intermedi (-0,2%) e per i beni di consumo (-0,9%), scrive Istat nella nota.

A livello tendenziale, corretto per gli effetti di calendario, il fatturato totale a settembre scende del 2,6% - sesto calo consecutivo, sintesi di un -3,2% sul mercato interno e di un -1,6% su quello estero - dopo il -5% del mese prima.

(Sara Rossi, editing Alessia Pé) ((sara.rossi@thomsonreuters.com; +39 06 80307736)