Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 6 hours 41 minutes
  • Dow Jones

    37.986,40
    +211,00 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.282,01
    -319,49 (-2,05%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,0667
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • Bitcoin EUR

    61.060,75
    +223,07 (+0,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.348,82
    +36,20 (+2,76%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,76 (-0,99%)
     
  • S&P 500

    4.967,23
    -43,89 (-0,88%)
     

Leonardo, vari accordi per fornitura elicotteri in Europa, Usa e Arabia Saudita

Il logo di Leonardo

MILANO (Reuters) - Leonardoha reso noto quest'oggi alcuni accordi con diverse aziende per la fornitura di elicotteri in Europa, Usa e Arabia Saudita.

Con Bristow Group l'azienda italiana ha siglatoun accordo quadro con ordini fermi per dieci elicotteri AW189 e opzioni per ulteriori dieci unità.

Secondo una nota, Bristow impiega attualmente 21 AW189 a livello globale, con ulteriori cinque in uscita dalla linea di assemblaggio quest'anno. Il nuovo accordo quadro prevede un piano di espansione flotta per il periodo 2025-2028.

In un altro accordo, l'azienda italiana e Sloane hanno annunciato, al salone elicotteristico Heli-Expo 2024 in California, un rafforzamento della loro collaborazione sul mercato elicotteristico civile nel Regno Unito e in Irlanda con la firma di contratti preliminari per nove monomotori di nuova generazione AW09 e nuovi ordini per due bimotore leggeri AW109 GrandNew e due AW109 Trekker.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Con Metro Aviation, operatore privato nella fornitura di servizi di elisoccorso negli Stati Uniti, Leonardo ha firmato un accordo di distribuzione per l’elicottero monomotore di nuova generazione AW09. Metro agirà in qualità di distributore di Leonardo per questo modello negli Usa e in Canada per tutte le applicazioni civili.

L'accordo di distribuizione prevede un impegno di acquisto per 30 unità che si tradurrà in contratti preliminari.

Infine, con Thc (The Helicopter Company), controllata del Public Investment Fund dell’Arabia Saudita, è stata rafforzata la collaborazione con un ordine per venti elicotteri AW139 e un accordo quadro pluriennale per oltre 130 unità.

(Giancarlo Navach, editing Stefano Bernabei)