Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 4 hrs 31 mins
  • FTSE MIB

    33.404,93
    -549,35 (-1,62%)
     
  • Dow Jones

    37.735,11
    -248,13 (-0,65%)
     
  • Nasdaq

    15.885,02
    -290,08 (-1,79%)
     
  • Nikkei 225

    38.471,20
    -761,60 (-1,94%)
     
  • Petrolio

    85,01
    -0,40 (-0,47%)
     
  • BTC-EUR

    58.782,03
    -3.897,02 (-6,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.385,90
    +2,90 (+0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,0629
    +0,0003 (+0,0319%)
     
  • S&P 500

    5.061,82
    -61,59 (-1,20%)
     
  • HANG SENG

    16.248,97
    -351,49 (-2,12%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.917,21
    -67,27 (-1,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8537
    +0,0002 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9704
    +0,0018 (+0,19%)
     
  • EUR/CAD

    1,4661
    +0,0018 (+0,12%)
     

Mediobanca, Bolloré completa uscita da azionariato

Un logo di Mediobanca è raffigurato nella sede di Mediobanca a Milano

ROMA (Reuters) - Vincent Bolloré ha completato l'uscita da Mediobanca a inizio 2022.

Lo ha comunicato il conglomerato controllato dalla famiglia Bolloré, in una slide di presentazione dei risultati relativi all'anno finanziario.

"A inizio 2021 il gruppo Bolloré ha ceduto il 2% di Mediobanca per 192 milioni di euro. La restante quota di circa il 2% è stata venduta a inizio 2022 per 188 milioni di euro", si legge nella slide.

Il magnate ha iniziato nel 2019 a ridurre la partecipazione, pari a poco meno dell'8%, nella banca, dopo essere uscito dal patto parasociale. Gli ultimi dati disponibili indicano che aveva ancora in mano il 4,3%.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Leonardo Del Vecchio è il maggior singolo azionista di Mediobanca, con una partecipazione del 19,4%, come si legge sul sito della banca.

(Giulia Segreti, tradotto da Michela Piersimoni, editing Gianluca Semeraro)