Annuncio pubblicitario
Italia markets open in 41 minutes
  • Dow Jones

    39.069,11
    +456,87 (+1,18%)
     
  • Nasdaq

    16.041,62
    +460,72 (+2,96%)
     
  • Nikkei 225

    39.098,68
    +836,48 (+2,19%)
     
  • EUR/USD

    1,0833
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • Bitcoin EUR

    47.305,89
    -475,32 (-0,99%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.763,01
    +20,06 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    5.087,03
    +105,23 (+2,11%)
     

Mes, Corte costituzionale tedesca boccia ricorso contro ratifica riforma

Un bandiera tedesca riflessa su una finestra di un edificio a Berlino, in Germania

KARLSRUHE (Reuters) - La Germania potrà ratificare la riforma del Meccanismo europeo di Stabilità (Mes) dopo la decisione della Corte Costituzionale che oggi ha respinto un ricorso contro le modifiche che avrebbero trasferito diritti sovrani alla Ue.

"L'utilizzo della Commissione europea e della Banca centrale europea ai fini del Mes non costituisce un nuovo compito, ma è già coperto dal programma di integrazione dell'Unione europea", ha spiegato la Corte, giudicando inammissibile il ricorso.

"Accolgo con favore la decisione della Corte costituzionale tedesca sul Trattato Esm. Si tratta di un passo importante che apre ora la strada alla sua ratifica da parte della Germania", ha twittato, il presidente dell'Eurogruppo Paschal Donohoe.

Il Meccanismo europeo di stabilità era già stato adottato nel 2012 per stabilizzare i Paesi sovraindebitati dell'eurozona. Nel 2021, un accordo di modifica ha trasferito i compiti alla Commissione europea e alla Banca centrale europea.

(Versione italiana Stefano Bernabei, editing Giancarlo Navach)