Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • Dow Jones

    38.834,86
    +56,76 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    17.862,23
    +5,21 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    38.482,11
    +379,67 (+1,00%)
     
  • EUR/USD

    1,0745
    +0,0009 (+0,0859%)
     
  • BTC-EUR

    60.618,13
    -1.426,66 (-2,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.326,52
    -62,88 (-4,53%)
     
  • HANG SENG

    17.915,55
    -20,57 (-0,11%)
     
  • S&P 500

    5.487,03
    +13,80 (+0,25%)
     

Pop Sondrio, Unipol completa acquisto del 10,2% e sale poco sotto il 20%

Il logo di Banca Popolare di Sondrio a Monza

MILANO (Reuters) - Unipol informa in una nota di aver completato l'acquisto del 10,2% del capitale di Banca Popolare di Sondrio attraverso la procedura di reverse accelerated bookbuilding (Rabb) rivolta a investitori qualificati e istituzionali esteri annunciata ieri.

Il corrispettivo è pari a 5,10 euro per azione, per un esborso complessivo di circa 235,6 milioni di euro. Il regolamento avverrà il 2 ottobre, dice la nota.

Il gruppo bolognese, che ha ricevuto l'autorizzazione della Bce a superare il 10% della banca, sale così al 19,7%. Nella nota di ieri spiegava di puntare a una maggiore stabilità dell'assetto azionario di Pop Sondrio.

Considerata a lungo come un possibile obiettivo di M&A, Pop Sondrio è stata l'ultima grande banca di credito cooperativo in Italia ad abbandonare tale status, che la proteggeva da potenziali acquisizioni, conformandosi dopo una battaglia legale a una riforma governativa.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

La partecipazione di Unipol in Pop Sondrio ha alimentato a lungo le speculazioni su un'eventuale fusione con Bper, di cui Unipol è primo azionista.

A meno di un'ora dall'avvio delle negoziazioni, Unipol sale dell'1% in un mercato leggermente positivo, Pop Sondrio si avvicina al prezzo dell'acquisto con un rialzo di oltre il 3%.Bper +0,6%.

Equita Sim e Mediobanca hanno operato come intermediari autorizzati e joint bookrunners del Rabb.

(Claudia Cristoferi, editing Sabina Suzzi)