Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    37.816,05
    -167,19 (-0,44%)
     
  • Nasdaq

    15.948,96
    -226,14 (-1,40%)
     
  • Nikkei 225

    39.232,80
    -290,75 (-0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,0630
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.122,41
    +29,48 (+0,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.600,46
    -121,23 (-0,72%)
     
  • S&P 500

    5.078,74
    -44,67 (-0,87%)
     

Prada punta a crescere più del mercato nel 2024 dopo 2023 forte

Prodotti Prada al Woodbury Common Premium Outlets di Central Valley, New York

MILANO (Reuters) - Il gruppo del lusso Prada punta anche quest'anno a crescere più della media del settore dopo aver archiviato un 2023 forte, in linea con le attese del mercato, grazie alla domanda per il marchio Prada e ancor più per Miu Miu.

I ricavi netti sono cresciuti nel 2023 del 17% a cambi costanti a 4,7 miliardi, archiviando 12 trimestri consecutivi di crescita delle vendite a perimetro omogeneo (like-for-like). L'Ebit è salito del 37% a 1,06 miliardi, con un margine sui ricavi che passa al 22,5% dal 18,5% dell'anno prima.

"Come per il 2023, la crescita su base trimestrale potrebbe avere una traiettoria irregolare nel corso dell'anno, ma la nostra ambizione rimane invariata: continuare a generare una crescita solida, sostenibile e superiore alla media di mercato", dice in una nota l'AD Andrea Guerra ribadendo un'indicazione espressa anche un anno fa.

L'Asia Pacifico ha registrato una crescita dei ricavi del 24%, anche grazie a una base di confronto più facile nel 2022 per le molteplici restrizioni in Cina. Balzo del Giappone con +44%, aiutato dall'incremento dei turisti.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'Europa è cresciuta del 14% tra domanda locale e turistica, mentre è stabile l'andamento negli Usa, con un miglioramento nel quarto trimestre.

Il Cda proporrà un dividendo di 0,137 euro per azione.

(Claudia Cristoferi, editing Andrea Mandalà)